Migliora la tua dieta e combatti il cambiamento climatico

Potresti già conoscere i benefici per la salute di una dieta basata principalmente su alimenti di natura vegetale ma non è tutto qui! C'è un altro grande vantaggio da considerare: consumare più prodotti vegetali al posto di quelli animali può contribuire a salvare il pianeta. Le tue abitudini quotidiane hanno un impatto significativo e, in questo articolo, ti diciamo come puoi combattere il cambiamento climatico prestando semplicemente un po' più di attenzione a quello che mangi.

L'impatto del cibo

Le attività necessarie per la produzione alimentare come l'agricoltura, l'uso delle foreste e altri utilizzi del suolo sono responsabili del 25% delle emissioni globali di gas serra. A seconda del tipo di produzione richiesto, le emissioni variano. Infatti, in base agli alimenti che include una dieta, alcuni sono considerati più "emettenti" di altri. Pertanto, le diete basate principalmente o interamente su vegetali hanno un impatto inferiore rispetto a quelle basate su un numero maggiore di prodotti animali.

Qui è illustrato l'impatto di ogni tipologia di dieta:


Prodotti animali: i maggiori contributori

Come puoi vedere, più carne c'è in una dieta, maggiore è il suo impatto ambientale. Il 78% delle emissioni derivanti dall'agricoltura proviene dalla produzione animale e solo il bestiame causa il 14% delle emissioni totali di gas serra. Sembra poco, ma in realtà corrisponde alle emissioni complessive rappresentate da tutti i mezzi di trasporto (aerei, automobili, treni...).

Sono diversi i motivi che stanno alla base di questo problema: per produrre grandi quantità di cibo, abbiamo bisogno di spazio per coltivarlo, di energia, di  acqua e di fertilizzanti... tutto ciò toglie spazio alle foreste e causa quindi la deforestazione. Inoltre, animali come le mucche emettono metano durante il loro processo digestivo, un gas serra molto inquinante! Altri animali, invece, come il maiale o il pollo, non emettono questo gas e hanno infatti un impatto minore.

La dieta ecologica

Conosciuta anche come dieta flessibile, riconosce che il problema legato al nostro modo di "nutrirci" è che mangiamo troppa carne (specialmente carne rossa), ma non abbiamo bisogno di eliminarla del tutto per ridurre il nostro impatto! Questa nuova dieta si basa sull'impronta di carbonio di ciascun alimento ed è considerata adatta a tutti per essere la meno severa e sana al tempo stesso. Inoltre ha un impatto notevolmente minore sul pianeta!

Seguire la dieta "flessibile", come suggerisce il nome, è seguire una dieta basata principalmente su verdure e legumi, alimenti con una minore impronta di carbonio, ma anche consumare carne occasionalmente, in misura minore, poiché ha un'impatto maggiore.

Qui illustrati gli alimenti che contribuiscono maggiormente al cambiamento climatico (essendo di origine animale).

i più grandi emettitori sono l'agnello, il manzo, il formaggio e il maiale:

Fonte: Business Insider


Se il nome "flessibile" sembra strano, non ti preoccupare, perché la tradizionale dieta mediterranea ha un impatto molto simile. Studi recenti confermano che la dieta mediterranea, per lo più a base di verdure, legumi, frutta e quantità moderate di prodotti animali (dove la carne rossa viene assunta circa una volta al mese), è una delle più sostenibili. La dieta mediterranea potrebbe infatti ridurre il riscaldamento globale fino al 15%.

Ora sai che il cibo che mangi ha un grande impatto sul pianeta e prendere le decisioni di conseguenza contribuisce in modo significativo alla lotta contro il cambiamento climatico. Come consumatore, puoi aumentare la domanda di prodotti sostenibili e ispirare i tuoi amici e familiari a fare lo stesso. E a proposito di ispirazione, se ne hai bisogno, potrai trovare maggiori informazioni su questo tipo di dieta qui.

Ricorda che prendersi cura della propria dieta non è l'unica cosa che puoi fare per ridurre le emissioni inquinanti. Evitare lo spreco di cibo contribuisce anche alla riduzione dei gas serra, derivati dalla produzione e dallo spreco dello stesso. E allora, che aspetti? Diventa un Waste Warrior e salva del cibo con Too Good To Go!

Carmen Huidobro
Marketing Assistant

Voglio saperne di più su...

Unisciti al movimento dell'anti-spreco!

Comincia subito ad acquistare le tue Magic Box!
Qui il download:

App Store
Google Play