Come evitare gli sprechi alimentari iniziando dal proprio frigo


Come fare la spesa

Organizza i tuoi pasti settimanali facendo un elenco degli alimenti che ti servono e che quindi devi acquistare, questo è il primo passo per evitare lo spreco di cibo in casa. In questo modo, avrai la possibilità di pianificare le ricette in anticipo e arrivare al supermercato sapendo esattamente cosa devi comprare riducendo così il rischio che il tuo cibo finisca, sfortunatamente, nella spazzatura.

Oggi, d'altra parte, i supermercati sono sempre più consapevoli degli sprechi alimentari e stanno prendendo le adeguate misure a riguardo. A volte, è ad esempio possibile trovare degli stand di alimenti che si avvicinano alla data di consumo o di scadenza prevista e che, se non vengono venduti, saranno sprecati. Dai un'occhiata a questo angolino del tuo supermercato, potrai trovare i prodotti di cui potresti aver bisogno! Inoltre, questi hanno di solito un prezzo più basso, potrai quindi anche risparmiare!


Attenzione alle date

Qui abbiamo già parlato della differenza tra la data limite di consumo e la data che riporta la dicitura "da consumare preferibilmente entro..." che si trova sulle confezioni degli alimenti. Comincia a fare caso a queste due frasi, in modo tale da poter identificare quali alimenti sono ancora in buone condizioni e quali no. Ricorda: per la tua sicurezza alimentare, è importante che, una volta superata la data di scadenza limite, il cibo non venga consumato. Al contrario, non corri alcun rischio se consumi il cibo dopo la sua data di scadenza preferenziale.

fonte: scontomaggio.com


Organizza bene il tuo frigorifero

Nella tua cucina, il frigorifero e il congelatore possono essere ottimi alleati per evitare gli sprechi di cibo. Il modo di conservare i prodotti è la chiave per sfruttare al massimo la loro durabilità. Questo è il motivo per cui Il Ministero della Salute ha pubblicato un elenco di suggerimenti per i consumatori alla scopo d'insegnare come fare buon uso del nostro frigorifero. Avere un frigorifero ben organizzato, infatti, ti consente di conservare al meglio il cibo:


Fonte: abruzzoservito.it

Inoltre, dobbiamo fare attenzione a non sovraccaricare il frigorifero, a pulirlo frequentemente e a proteggere il cibo con un involucro o un contenitore per evitare la contaminazione incrociata.

È anche importante posizionare sempre a vista gli alimenti che si avvicinano alla data di scadenza, rendendoli così subito visibili all'apertura del frigo. Questo è un trucchetto che ti permetterà di ricordarti di consumarli il prima possibile!

Inoltre, se vuoi diminuire al massimo il tuo spreco di cibo, è anche molto importante organizzare bene il congelatore e tenerlo a una temperatura di circa -18 °C. La temperatura è fondamentale ma è anche importante rispettare delle tecniche di conservazione adeguate quali ad esempio: avvolgere bene gli alimenti prima di congelarli, contrassegnare la data di congelamento e non congelare gli alimenti che sono stati già scongelati.

Come sai, Too Good To Go è un movimento che combatte lo spreco di cibo, vogliamo per cui darti tutti i consigli migliori che ti permetteranno di unirti alla nostra missione di impedire che il cibo ancora buono e fresco finisca nella spazzatura. Ricorda il nostro motto: #ilcibononsibutta!

Gloria Li Volsi
Marketing assistant

Voglio saperne di più su...

Unisciti al movimento dell'anti-spreco!

Comincia subito ad acquistare le tue Magic Box!
Qui il download:

App Store
Google Play