5 libri contro lo spreco alimentare che non possono mancare nella libreria di un Waste Warrior

2 months ago

Negli ultimi giorni abbiamo tutti più tempo per leggere, ma soprattutto per approfondire come possiamo migliorare le nostre abitudini in ottica di lotta contro lo spreco alimentare all’interno della quotidianità.

Il team di waste warriors di Too Good To Go ha scelto per te alcuni libri che ti possono aiutare al meglio in tutti i tuoi buoni propositi alimentari!

9 miliardi di posti a tavola
 - Lester R. Brown.

Lester R.Brown è uno dei più importanti ambientalisti della scena mondiale, fondatore dell’Earth Policy Institute di Washington. In questo libro si concentra sulle implicazioni politiche del cibo e su quali scenari ci dobbiamo attendere se la “corsa agli alimenti” dovesse continuare a crescere in maniera esponenziale, creando dei veri e propri squilibri tra le nazioni. Particolarmente indicato per gli amanti delle relazioni internazionali.


Il pane è oro - Ingredienti ordinari per piatti straordinari - Massimo Bottura & Friends.

Massimo Bottura non ha bisogno di presentazioni: chef tre stelle Michelin è famoso in tutto il mondo sia per la sua cucina, che per le iniziative in favore di chi ha accesso limitato al cibo. In questo libro si dedica a una delle tematiche a lui più care, quella dello spreco alimentare, ma non lo fa da solo: il volume raccoglie 150 ricette dei grandi nomi della cucina, da Alain Ducasse a Carlo Cracco.


Cucinare senza sprechi
 - Andrea Segré.

Fondatore di Last Minute Market e autorità in Italia in tema di sprechi alimentari, Andrea Segrè spiega in maniera semplice e precisa come tutti noi possiamo utilizzare bucce di patata, insalata appassita, gambi di spinaci, latte cagliato, teste di pesce per preparare fantastiche ricette, che presentano tanti vantaggi: evitano gli sprechi alimentari, aiutano l’ambiente e…anche il portafoglio! Senza dimenticare consigli e suggerimenti per azioni concrete da portare avanti tutti i giorni nelle nostre case e cucine.


Fine pasto
 - Vito Teti.

L’antropologo Vito Teti analizza le nuove “mode del food” che stanno cambiando il concetto di fruizione del cibo sulle tavole degli italiani. Dai programmi degli Chef in tv, che hanno portato alla spettacolarizzazione dell’atto di cucinare e cibarsi, fino alla destrutturazione del rito di godersi un pasto, causato dalla diffusione dei fast food. L’invito di Teti è quello di riscoprire la sacralità del cibo e il suo valore essenziale, a livello sociale e culturale.


Il buono degli avanzi
 - Doris Converso.

130 ricette per rivalutare prima di tutto la propria dispensa: a volte non serve uscire di casa e andare a fare la spesa, perché abbiamo già tutto il necessario “nascosto” negli angoli più reconditi dei nostri armadietti o nel compartimento frigo che non avevamo considerato. Dai consigli più semplici, ad alcuni suggerimenti fantasiosi, in questo ricettario troverai la soluzione zero waste più adatta alle tue esigenze!


Francesco Ciavaglioli
Content Specialist_IT_MKT

Unisciti al movimento dell'anti-spreco!

Comincia subito ad acquistare le tue Magic Box!
Qui il download:

App Store
Google Play