4 idee anti-spreco per riutilizzare i tuoi scarti di cibo!

Quanto è soddisfacente preparare e servire un buon piatto che hai fatto da solo? Dopo aver passato ore e ore in cucina o forse... meno? Tempo passato a far bollire, sfumare, guarnire, farcire, cuocere a fuoco lento prodotti deliziosi e, alla fine, presentare il piatto ai tuoi ospiti. Sì, la cucina può avere qualcosa di magico alcune volte.

Spesso però, a furia di aggiungere ingredienti, accumuliamo grandi quantità di cibo nel frigorifero. Poi, quando iniziamo a cucinare, non sempre pensiamo che tutti questi resti che scartiamo e che buttiamo nella spazzatura, potrebbero essere facilmente riutilizzati. Basta solo un pizzico di creatività, attenzione e buona voglia!


Fai caso alla data riportata sulle confezioni

Fai caso alla differenza tra la data di DLC (Data Limite di Consumo) e TMC (Termine Minimo di Consumo) riportata sulle confezioni degli alimenti. È un argomento già noto ma noi di Too Good To Go lo ripetiamo e ripetiamo ancora perché spesso il significato non viene realmente compreso e distinto e, per questo motivo, il cibo continua a finire ingiustamente nella spazzatura.

Quindi... spiegazione!

DLC sta a indicare la Data Limite di Consumo, questo significa che alla scadenza del prodotto, questo non è più ritenuto adatto al consumo. Troverai questa dicitura sui prodotti freschi quali ad esempio la carne, il pesce e gli alimenti senza conservanti.

TMC invece, sta a indicare il Termine Minimo di Consumo, questi sono i prodotti che, una volta superata la data riportata sulla confezione, non scadono ma al contrario sono ancora perfettamente consumabili. Il prodotto potrebbe semplicemente aver perso alcune delle sue proprietà organolettiche (gusto, odore, ecc.). Questo è il caso, ad esempio, di biscotti, cibi amidacei o cibo conservato in lattina. Se conservati adeguatamente, questi prodotti possono essere tranquillamente consumati. Non corri alcun rischio!

Ps. pensa che l'incomprensione dovuta alle date di scadenza è responsabile del 20% dei rifiuti alimentari. È tantissimo! Ora che conosci la differenza tra le due date, diffondi la notizia intorno a te!


Utilizza la tua creatività

Cucinare senza sprecare è più facile di quello che sembra, richiede solo un po 'di creatività. Riutilizza i tuoi prodotti! In questo modo, anziché riempire il tuo sacco della spazzatura inutilmente, potrai ricavarne un piatto delizioso a spreco zero!

Alcuni rapidi suggerimenti:

Troppi pomodori maturi? Scottali in acqua calda per qualche minuto, pelali e tagliali a cubetti. Ora puoi congelarli e utilizzare la salsa già pronta al momento del bisogno!

Brodo di troppo dopo la zuppa? Dopo averlo filtrato, congelalo in dei contenitori a cubetti per il ghiaccio. Utilizzalo per insaporire i tuoi piatti! 

Resti di verdure? Facci una zuppa, gazpachos o torte salate!

Bucce di carote, patate, o... altro? Perché non farci delle gustose patatine fritte?

Come vedi esistono tanti modi per evitare di sprecare il cibo... prova a sfidare la tua creatività nascosta!

Quindi che cosa aspetti? Comincia subito a ragionare come un vero Waste Warrior!

Gloria Li Volsi
Marketing assistant

Unisciti al movimento dell'anti-spreco!

Comincia subito ad acquistare le tue Magic Box!
Qui il download:

App Store
Google Play